Méila

Afferrare le mele con i denti, a Vallecorsa comunemente noto come “le méila”, è un gioco tradizionale per bambini di tutte le età. Non richiede altro che una grossa vasca d’acqua, mele sufficienti a coprirne la superficie e un gruppo di persone disposte a infradiciarsi la faccia (e non solo!). È un gioco molto divertente.

Se si vuol davvero vincere, senza preoccuparsi dell’acqua che bagna, ecco cosa bisogna fare: trattenere il respiro e spingere la mela sul fondo della vasca prima di provare a morderla. Anche il lato può funzionare, ma solitamente è più difficile.


1

1. Trovare una vasca adatta: si può usare un secchio, un refrigeratore, qualsiasi cosa abbastanza grande da contenere almeno una testa. Dopodiché occorre posizionare la vasca su un tavolo abbastanza robusto da sostenerla.

2

 

 

2. Riempire la vasca d’acqua: bisogna riempire la vasca per circa 3/4. Occhio a non metterne troppa, in modo che l’acqua non si rovesci e schizzi fuori – troppo.

 

 

3

 

 

 

3. Mettere svariate mele a galleggiare nell’acqua.

 

 

4

 

 

4. Scegliere il giocatore: non è permesso usare le mani per afferrare le mele, perciò ogni giocatore deve tenere le mani sempre dietro la schiena.

 

5

 

 

5. A questo punto ciascun giocatore deve provare ad afferrare una mela tra i denti.

 

 

Chi riesce a prendere più mele con i denti, in un tot di tempo stabilito, vince il gioco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...